Autotrasporto merci in c/terzi – Quote di iscrizione all’Albo 2021

Logistica, infrastrutture e trasporti

Informiamo le Aziende associate che sono state stabilite le quote di iscrizione all'Albo degli autotrasportatori che le imprese di autotrasporto merci in c/terzi dovranno versare per l’anno 2021 entro il 31 dicembre 2020. Le quote 2021 sono invariate rispetto a quelle del 2020.

Con Delibera allegata alla presente - pubblicata su G.U. n. 267 del 27 ottobre 2020 - il Comitato Centrale dell’Albo nazionale degli autotrasportatori ha determinato la quota di iscrizione all’Albo per le imprese di autotrasporto di merci in conto terzi per l’anno 2021, da versare entro il 31 dicembre 2020.

Gli importi da versare, che sono gli stessi dello scorso anno, sono determinati da:

  • una quota fissa di iscrizione dovuta da tutte le imprese iscritte all’Albo;
  • una quota aggiuntiva a quella di cui al punto precedente, la cui entità varia in relazione alla dimensione del parco veicolare dell’impresa;
  • una ulteriore quota aggiuntiva a quelle sopra descritte, dovuta dall’impresa per ogni veicolo di massa complessiva superiore a 6.000 kg di cui è titolare.

Il pagamento degli importi dovuti potrà avvenire secondo due modalità:

  • on-line tramite l’applicativo informatico “Pagamento quote” disponibile sul Portale dell’Albo (https://www.alboautotrasporto.it/web/portale-albo/) mediante carta di credito Visa, Mastercard, carta prepagata Poste Pay o Poste Pay Impresa, conto corrente BancoPosta on line oppure
  • tramite bollettino postale cartaceo precompilato, da stampare dal Portale internet dell’Albo e da pagare presso un qualsiasi ufficio postale.

La prova dell’avvenuto pagamento della quota 2021 deve essere conservata dalle imprese ai fini di eventuali controlli da parte del Comitato centrale dell’Albo e/o delle competenti strutture provinciali.

Delibera Comitato Centrale Albo Autotrasportatori 21.10.2020.pdf


02 novembre 2020

Condividi